25 maggio 2017
Aggiornato 12:30
Televisione

100 giorni di Trump. Ecco come lo festeggiano i Simpson

Una nuova esilarante clip del cartone animato della Fox. La famiglia di Homer riesce sempre a strapparci un sorriso

MILANO – L'ironia dei Simpson strappa sempre un sorriso. Nella loro nuova clip sul presidente degli Stati Uniti, il cartoon americano presenta (dal suo punto di vista) un bilancio dei primi 100 giorni di Trump alla Casa Bianca. Non mancano le frecciatine: il portavoce Sean Spicer si è impiccato, Trump ha 700 nuovi seguaci su Twitter, la figlia Ivanka è il nuovo giudice della Corte Suprema, Marge ha finito gli psicofarmaci e il nonno viene «deportato». Donald Trump è a letto con il suo smartphone, circondato da libri con titoli decisamente inquietanti: «Il Piccolo Libro delle Grandi Bombe», «Uccidere una Cosa Buona», «Vivere la Florida con 10 Milioni di Dollari al Giorno». Trump è soddisfatto: «In 100 giorni ho ottenuto molti riconoscimenti, e migliorato l'handicap di golf...» dice. Ed in fine il commento finale di Homer Simpson alla moglie disperata: «Coraggio, diamogli un po' di tempo, ha solo una settantina d'anni...».