26 maggio 2017
Aggiornato 11:00
Musica&Tecnologia

Addio corde della chitarra. Ora si suona con i tasti dello smartphone

Marianne Mirage, giovane artista salita sul palco dell'Ariston tra i «Giovani» 2017, diventa «testimonial» per Microsoft con Surface

ROMA - Musica e tecnologia. Addio corde della chitarra, adesso si suona con i tasti di uno smartphone.
Marianne Mirage, giovane artista di Cesena, salita sul palco dell'Ariston tra i "Giovani", è stata scelta da Microsoft come artista per presentare il nuovo prodotto "Surface", un'applicazione innovativa in cui lei suona la chitarra da un dispositivo tecnologico.

La soluzione per fare musica, ovunque.
«Come tutti i musicisti siamo sempre in viaggio e non sempre abbiamo tutti gli strumenti con noi. Quando sono in aereo o in treno, utilizzo qualsiasi dispositivo mobile per fare musica.Lo consiglio a tutte le persone che vogliono imparare a suonare la chitarra e ancora non riescono. Questa può essere una buona via, intanto si impara».