30 aprile 2017
Aggiornato 05:00

Adriana Volpe conferma la querela: "Da Magalli parole vili"

"Vado avanti decisa, affronterà le conseguenze"

Roma, 5 apr. - "Vado avanti decisa". Adriana Volpe, intervistata dal settimanale Oggi, conferma di voler procedere con la querela per diffamazione nei confronti di Giancarlo Magalli, con cui conduce "I fatti vostri". "Mi sento in dovere di andare avanti, in nome di tutte le donne che vengono offese sul posto di lavoro e non possono far sentire la loro voce", dice la Volpe nell'intervista che Oggi pubblica nel numero in edicola domani. E la pace televisiva, siglata con una stretta di mano lunedì, tra i due conduttori? Ad Adriana Volpe non basta: "Magalli ha scritto su Facebook che le donne si sentirebbero offese se sapessero come ho fatto carriera. Sono parole vili che offendono me, e mio marito. Ora Magalli affronterà le conseguenze per quelle sue parole vili".