26 maggio 2017
Aggiornato 11:00
Spettacolo

Leone di Lernia: la parodia dell'Expo diventa hit

La canzone dello show man appena scomparso dedicata all'esposizione universale di Milano diventa un tormentone

MILANO – E' appena scomparso e già le sue hit diventano virali. La parodia dell'Expo di Leone di Lernia diventa un tormentone. La canzone-parodia dello show man pugliese per l'Esposizione Universale di Milano sta facendo il giro del web. Nel giugno 2015, il conduttore radiofonico aveva girato il video, postato sul canale dello Zoo di 105, mentre balla e canta sul Decumano e tra i padiglioni dell'Expo. Cantante e conduttore radiofonico, tra i protagonisti principali dello show "Lo Zoo di 105", aveva 78 anni ed era stato ricoverato in gravi condizioni in ospedale il 23 febbraio.

La vita e la carriera
Originario di Trani dove era nato il 18 aprile del '38, viveva e lavorava a Milano. Fin dagli anni '70 divenne popolare come intrattenitore e comico dialettale nelle tv locali, ma si fece conoscere soprattutto negli anni '90, protagonista di cover parodistiche e goliardiche, spesso scurrili, rivisitava i brani di musica dance. Qualche anno fa aveva partecipato all'Isola dei Famosi per sostituire Massimo Ceccherini e nel 2010 su Sky era stato conduttore del programma Leone Auz.