28 aprile 2017
Aggiornato 14:00
Lifestyle

Donna truccata: piace a lui, fa ingelosire lei

Maschi e femmine percepiscono in modo diverso una donna con il make-up indosso: l'uomo la trova più attraente e il trucco in lui suscita ammirazione; nella donna invece suscita gelosia. I risultati di uno studio

Make-up, la donne con il trucco indosso è percepita diversamente da uomini e donne (© Igor Mojzes | Adobe Stock.com)

SCOZIA – Come reagiscono maschi e femmine di fronte all'immagine di una donna truccata (che indossa un make-up)? In modo diverso. E, come, lo hanno scoperto i ricercatori dell'Università di Stirling in Scozia.

Cambia lo status
Ciò che hanno trovato la dottoressa Viktoria Mileva e colleghi è anzitutto che maschi e femmine percepiscono in modo diverso una donna che indossa il make-up. Nello specifico, i maschi provano ammirazione e ritengono che la donna truccata sia più importante, 'prestigiosa'. Le femmine, invece, provano spesso gelosia e ritengono che la donna truccata sia più 'dominante'. «Mentre entrambi i sessi concordano sul fatto che le donne con il make-up hanno un aspetto più attraente quando si tratta di 'alto rango', in realtà dipende da chi osserva – ha spiegato la dott.ssa Mileva – Gli uomini pensano che le donne con indosso il make-up sono più prestigiose, mentre le donne pensano che le donne con il make-up sono più dominanti».

Giudizi negativi
La maggioranza di giudizi 'negativi' sulle donne truccata proveniva da altre donne, si legge sulla rivista Perception, su cui è stato pubblicato lo studio. «Abbiamo condotto alcuni studi di follow-up sul motivo per cui le donne potrebbero percepire le donne con il make-up come più dominanti – sottolinea Mileva – e sembra che questo potrebbe essere correlato alla gelosia e alla potenziale minaccia». Le donne, poi, percepivano quelle truccate come più potenzialmente 'promisque' e di certo più attraenti per gli uomini – specie in confronto con le controparti che non indossavano make-up.

Anche sul lavoro
«Per esempio, in un colloquio di lavoro, sapere se il comitato di assunzione sarà composto da uomini o donne potrebbe influenzare la decisione di un candidato di sesso femminile di indossare o meno il make-up. A sua volta, il vedere come attraente, dominante e/o di prestigio la donna potrà influenzare le azioni degli intervistatori e, forse, l'esito del colloquio stesso. In tal modo, la comprensione delle potenziali implicazioni dell'uso dei cosmetici sono importanti non solo per chi li indossa, ma anche per chi percepisce», conclude la dott.ssa Mileva.