29 aprile 2017
Aggiornato 13:00
Salute dei capelli

5 trucchi per proteggere i capelli dal sole, dal vento e dal caldo

I consigli dell’esperto per mantenere capelli sani e belli anche in estate

Rimedi per capelli secchi e sfibra (© Mila Supinskaya | Shutterstock.com)

CANADA - Con queste belle giornate di sole, in cui si attende l’arrivo dell’estate non si può non stare all’aperto non appena si ha l’occasione per farlo. E se da un lato il sole è amato praticamente da ogni individuo, dall’altro un’esposizione elevata potrebbe togliere qualche anno di ’’vita’’ a pelle e capelli. Non a caso, Thirumal Raj, CEO e fondatore di Advanced Beauty and Cosmetic Clinic, offre suggerimento per mantenere la chioma in perfetta salute e bellezza.

Cura l’alimentazione
Sole, vento e caldo stressano i nostri capelli assottigliandoli, seccandoli e conferendo loro un aspetto sfibrato, opaco e crespo. Per evitare che ciò accada è fondamentale curare l’alimentazione e mantenere una corretta idratazione all’organismo. Per far ciò si deve aumentare il consumo di frutta fresca, insalata e verdura a foglia verde - prima che arrivi l’estate.

Attenzione all’inquinamento
Un altro consiglio di Raj è quello di evitare le zone fortemente inquinate, perché tale condizione, unita alla presenza di polvere e sudore tende ad ’’asfissiare’’ il cuoio capelluto causando una perdita precoce dei capelli. Meglio adoperare uno shampoo delicato che sappia rimuovere la giusta quantità di sebo per evitare che essi si danneggino e si secchino.

Rivitalizza i capelli
Per rivitalizzare e nutrire i capelli è necessario massaggiare il cuoio capelluto delicatamente per stimolare la circolazione sanguigna. Durante la manipolazione è possibile aggiungere una piccola quantità di burro di karité per migliorarne la brillantezza, specie sulle punte.

Un balsamo naturale
Per rendere i capelli morbidi, protetti e brillanti – continua Raj – si possono risciacquare con un po’ di sidro di mele diluito in acqua.

Proteggi i capelli e tagliali spesso
Un altro metodo per evitare che i capelli si danneggiano è quello di coprirli con un cappello, una sciarpa o un telo quando potrebbero essere troppo esposti a sole e vento. Se si abita in una zona in cui il caldo è molto umido, sarebbe invece più utile tenere i capelli corti o comunque tagliarli una volta al mese per rimuovere le punte rovinate.