17 gennaio 2017
Aggiornato 05:30
Video emozionanti

Crea uno spot per Adidas ma l'azienda lo ignora. Il video è virale

Eugen Merher, studente tedesco. ha realizzato l'emozionante filmato proponendolo al colosso dello sportswear che però non lo ha considerato

MILANO - Un 26enne tedesco ha realizzato un poetico e toccante video-spot appositamente per Adidas. Eugen Merher, questo il nome dell'autore del filmato, non ha peròi ricevuto nessun tipo di risposta dal dipartimento di comunicazione dell'azienda teutonica. Pubblicato sul web, il video è invece subito diventato virale ricevendo milion di like e visualizzazioni sui principali social network. «Ho provato a mandare il mio spot all’Adidas, ma non mi hanno risposto» ha dichiarato Merher sulle pagine di Huffington Post America.

Verità o trovata promozionale?
Si aprono però diversi scenari riguardo il curioso caso dello studente: in prima battuta potrebbe trattarsi di un  grosso errore di Adidas, considerati i consensi e le visualizzazioni che sta riscuotendo in rete il commovente spot, che mostra la voglia di riscatto di un anziano maratoneta all’interno di una casa di riposo. Il video invece potrebbe essere una trovata pubblicitaria di Adidas, mascherata da fenomeno esploso sul Web. 

Chi è Eugen Merher
Il videomaker tedesco è nato il 24 ottobre 1990 a Chisinau, in Moldavia, e si è trasferito in Germania con i genitori all'età sei anni. «In quel momento - scrive Merher - ho scoperto la mia passione per il cinema con la videocamera DV dei miei genitori che ho usato per film d’azione a basso costo con i miei amici russi. Dopo il liceo ho iniziato a studiare comunicazione presso l’Università di Hohenheim e la University of Oregon, prima di diventare direttore commerciale presso la Filmacademie Baden-Wurttemberg nel 2014».