26 febbraio 2017
Aggiornato 11:00
Lutto nella moda

Addio a Franca Sozzani, direttrice di Vogue Italia

La signora della moda è morta a 66 anni, dopo aver combattuto per un anno contro il cancro. Nata a Mantova, ha studiato lettere e filosofia all'Università di Milano e si è sposata a 22 anni, nonostante abbia ammesso che il suo matrimonio era già finito prima di entrare in chiesa

ROMA - La direttrice di Vogue Italia Franca Sozzani è morta a 66 anni. Lo scrive Vogue, in un lungo articolo in cui racconta la storia della donna chiamata la Signora della moda.

Nata a Mantova, ha studiato lettere e filosofia all'Università di Milano e si è sposata a 22 anni, nonostante abbia ammesso che il suo matrimonio era già finito prima di entrare in chiesa. La coppia si separò infatti tre mesi dopo e Franca fece un viaggio in India per ritrovare se stessa. Direttrice di Vogue Italia dal 1988 e dal 2006 anche direttrice responsabile di Uomo Vogue. Nel 2015 è stata inoltre nominata direttrice responsabile di tutti i periodici in lingua italiana del marchio Vogue. A dare notizia della sua scomparsa anche la Fondazione Istituto Europeo di Oncologia e Centro Cardiologico Monzino, di cui era presidente. Era malata da circa un anno. A lei dedicato anche il film "Franca: caos and creation", diretto dal figlio Francesco Carrozzini e presentato all'ultima mostra di Venezia.