27 marzo 2017
Aggiornato 12:30
Personaggi

"Babbo Natale" Jovanotti regala 15 quintali di crocchette a un canile toscano

Il cantante Jovanotti ha donato al canile di Ossaia di Cortona ben quindici quintali di cibo. I responsabili della struttura confermano che Babbo Natale Lorenzo è solito donare cibo ai cani ospitati

Jovanotti regala 15 quintali di crocchette a un canile (© GIO_LE | shutterstock.com)

Jovanotti ama gli animali, su questo non hanno dubbi al rifugio per animali di Ossaia. La struttura, serve cinque comuni dell’area sanitaria della Valdichiana: Cortona, Castiglion Fiorentino, Lucignano, Marciano della Chiana e Foiano della Chiana. Qui sono ospitati gli animali di cui gli esseri umani si sono ‘stufati’. Ma, oltre agli operatori, c’è anche qualcun altro che ha a cuore il loro benessere: è appunto Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, che pare essere molto affezionato alla causa.

Cibo per tutti
Già in altre occasioni Jovanotti si era reso disponibile per dare una mano alla struttura. In passato infatti aveva posato per una foto per il calendario del rifugio, che viene distribuito per raccogliere fondi per il sostentamento della struttura. Ma quest’anno i volontari devono essere rimasti a bocca aperta quando si sono visti consegnare ben 15 quintali di crocchette. Non è una novità che Jovanotti dona del cibo: lo fa tutti gli anni confermano i volontari, ma quest’anno il ‘pacco’ era davvero grande. Ora i cani avranno cibo assicurato per un bel po’ di tempo. Quello che però manca loro è il calore di una casa e di una famiglia che li possa accogliere con amore.