21 febbraio 2017
Aggiornato 10:30
Artisti & Social

Morandi e la spesa di domenica, i fan si indignano: «Vergogna, pensa ai lavoratori»

Voleva essere la classica foto del giorno con cui Gianni Morandi racconta ai suoi fan la sua quotidianità, ma la fotografia condivisa domenica su Facebook ha scatenato la rabbia dei fan come rarissime volte è successo sulla sua bacheca.

Gianni Morandi (© Facebook)

BOLOGNA - Gianni Morandi è finito di nuovo nell'occhio del ciclone dei social. La foto pubblicata sulla sua pagina Facebook, dove il 71enne cantante ha immortalato una tranquilla domenica di spesa con la moglie, con in mano una busta della spesa, ha suscitato un vespaio di polemiche: «Buona domenica! Ho accompagnato Anna al supermercato» si legge nel commento della foto. Subito gli utenti Facebook si sono scatenati ed indignati: «Pensa a tutte le persone che sono obbligate a lavorare di domenica nei centri commerciali» scrive un utente, mentre c'è chi ribatte ironicamente: «Oggi è domenica anche per me ma lavoro in un centro commerciale» oppure chi rivendica dei diritti sindacali: «La gente costretta a lavorare senza straordinari e maggiorazioni». Qualcuno si è limitato con un laconico «Vergogna».

Gianni Morandi è finito di nuovo nell'occhio del ciclone dei social.

Gianni Morandi è finito di nuovo nell'occhio del ciclone dei social. (© Gianni Morandi | Facebook)

L'artista si difende: «Non pensavo fosse così grave»
Subito Morandi ha provato a rispondere ai commenti e soprattutto a giustificare la sua scelta di fare la spesa di domenica: «Qualcuno pensa sia un servizio utile per chi non ha tanto tempo durante la settimana: Comunque ormai è una cosa diffusa in tutto il mondo, un abbraccio». Poi ha ribadito: «Quasi quasi cancellieri questa foto e questo post. Non pensavo di mandare un messaggio così negativo! Comunque grazie per il tuo consiglio. Ciao». Infine ha cercato di chiudere la polemica con un post: «Sinceramente non pensavo fosse una cosa così grave. D'ora in poi solo spesa nei giorni feriali».