17 gennaio 2017
Aggiornato 05:30
Beauty

Diane Pernet, i quattro profumi di un mito

L'iconica giornalista e blogger Diane Pernet ha realizzato la sua personale linea di profumi in collaborazione con il gruppo internazionale Intertrade Europe. 4 fragranze che rappresentano un viaggio tra ricordi esperienze e sogni di Diane.

PARIGI - Musa, designer, giornalista, critica, talent scout con un blog cult nel suo genere. E' una delle donne più influenti della moda ed un'icona di stile mondiale; Diane Pernet ha da poco lanciato la sua esclusiva collezione di profumi in cui ha tradotto il suo stile dark, personale ed enigmatico.

LE FRAGRANZE - 4 le fragranze prodotte dal gruppo internazionale Intertrade Europe per rappresentare il viaggio tra i ricordi e le esperienze di Diane: Avete un anima noir? To be honest cattura l’esperienza che si vive camminando nei boschi, tra sentieri oscuri che nascondono dietro l'angolo antiche chiese o monasteri abbandonati. Il connubio tra sacro e profano viene esaltato dal sentore di incenso con note di mirra, pepe nero, legno di cedro, patchouli, vetiver, pelle e ambra...Vi sentite meditative? I profumi di un giardino orientale caratterizzano Desired, le note forti di essenze esotiche elevate da delicati accenti fumosi: chiodi di garofano, ginepro, noce moscata e muschio, sensualità ed energia, una sensazione quasi onirica. Doppia personalità? Per voi ci sono gli universi paralleli ma allo stesso tempo familiari per In Pursuit of Magic. Le note agrumate donano vigore e freschezza ma anche pace e calore famigliare. Le onde del mare vi regalano serenità? Shaded ricorda il mare e l’oceano con sentori di Vetiver.

LE BOCCETTE - Il packaging dei 4 elisir sarà altrettanto particolare ed eccentrico. Le fragranze saranno infatti racchiuse in boccette nere decorate dal ragno, uno dei simboli iconici del look di Diane Pernet; creato in argento dal designer Mario Salvucci.

DISTRIBUZIONE - La distribuzione degli inebrianti elisir toccherà Inghilterra, Italia, Francia, Germania, Usa, Russia, Ungheria, Spagna, Emirati Arabi e Australia; li troveremo anche da Avery fine perfumery, le boutique di profumeria artistica d’Intertrade già presenti a Londra, New Orleans, Milano e Modena, e a cui presto si aggiungeranno quelli di Venezia, Firenze, Parigi e Doha.